Monthly Archives: febbraio 2008

27 Febbraio: San Gabriele

"La mia vita? una continua gioia!" - 100° della Beatificazione del Santo 1° Marzo 1838: nasce ad Assisi, undicesimo di tredici figli, dall’assessore pontificio della città. 27 Febbraio 1862: muore a Isola del Gran Sasso (TE), di tubercolosi. In mezzo [...]

Moratoria contro l’aborto

Appello di Giuliano Ferrara – Intervista C’è anche una pena di morte, legale, che riguarda centinaia di milioni di esseri umani. Le buone coscienze che si rallegrano per il voto dell’Onu ora riflettano sulla strage eugenica, razzista e sessista degli innocenti Questo è un appello alle buone coscienze che gioiscono per la moratoria sulla pena di morte nel mondo, votata ieri all’Onu da 104 paesi. Rallegriamoci, e facciamo una moratoria per gli aborti. Infatti per ogni pena di morte comminata a un essere umano vivente ci sono mille, diecimila, centomila, milioni di aborti comminati a esseri umani viventi, concepiti nell’amore o nel piacere e poi destinati, in nome di una schizofrenica e grottesca ideologia della salute della Donna, che con la donna in carne e ossa e con la sua speranza di salute e di salvezza non ha niente a che vedere, alla mannaia dell’asportazione chirurgica o a quella del veleno farmacologico via pillola Ru486. Questi esseri umani ai quali procuriamo la morte legale hanno ciascuno la propria struttura cromosomica, unica e irripetibile. Spesso, e in questo caso non li chiamiamo “concepiti” ma “feti”, hanno anche le fattezze e il volto, che sia o no a somiglianza di Dio lo lasciamo decidere alla coscienza individuale, di una persona. Qualche volta, è accaduto di recente a Firenze, queste persone vengono abortite vive, non ce la fanno nonostante ogni loro sforzo, soccombono dopo un regolare battesimo e vengono seppellite nel silenzio. La pena di morte per la cui virtuale moratoria ci si rallegra oggi è di due tipi: conseguente a un giusto processo o a sentenze di giustizia tribale, compresa la sharia. Sono due cose diverse, ovviamente. […]

Tendopoli Venezuela – Saluto Mons. Locatelli

Il saluto di Mons. Locatelli ai Tendopolisti del Venezuela Tanti saluti agli amici del Venezuela per questo tempo speciale sotto "la tenda di Dio" condividendo fratellanza, speranza nel futuro e forza sostenitrice del Dio Potente che innalza gli umili e [...]