Monthly Archives: agosto 2007

Comunicato 9

Termina la XXVII Tendopoli Migliaia i pellegrini che hanno partecipato alla conclusione della 27esima Tendopoli di San Gabriele. Questa mattina la marcia a piedi dei giovani dal santuario ad Isola del Gran Sasso e la solenne concelebrazione eucaristica presieduta da Sua Ecc. Mons. Michele Seccia vescovo di Teramo, alla presenza delle autorità civili locali. Al termine, la consueta foto ricordo sulla scalinata del vecchio santuario e la festa nel piazzale. […]

Ci hanno scritto

I messaggi giunti alla nostra mail La Tendopoli è una realtà  importante, che può essere vissuta anche non essendo presenti fisicamente. In questi giorni sono arrivati al nostro indirizzo di posta elettronica messaggi di sostegno e di incoraggiamento. Ringraziamo tutti e riportiamo alcune delle testimonianze. […]

Comunicato 8

Quarto giorno di Tendopoli Quarto giorno della Tendopoli. Dopo l’inaspettata visita di ieri di Andreotti, oggi è stata la volta di Giuliana Martirani docente universitaria di politica dell’ambiente ad Alessandro Meluzzi docente universitario di genetica del comportamento umano. In serata la tradizionale Via Crucis nel piazzale del Santuario. Domani la conclusione alla presenza di oltre 5000 giovani. Dopo l’inaspettata visita, nel pomeriggio di ieri, del senatore a vita Giulio Andreotti, oggi si sono succeduti sul tavolo dei relatori Giuliana Martirani docente universitaria di politica dell’ambiente e Alessandro Meluzzi docente universitario di genetica del comportamento umano e psichiatra. […]

Intervento Prof. Giulietti

Risposte del prof. Giulietti alle domande dei Tendopolisti Riportiamo il dibattito seguito alla relazione del prof. Giulietti, sul tema “Nella strada della giustizia è la  vita” D – Mi è parso di poter capire che luogo comune di tutti questi cinque furti che lei ci ha spiegato, possa essere la frustrazione, come percezione di una certa inadeguatezza e, in qualche modo, di una certa impotenza… le domando: secondo lei, due conseguenze di questo atteggiamento possono essere, da una parte, la rassegnazione, e dall’altra, al contrario, l’esaltazione? Le chiedo questo: non è forse questa creatività, questa capacità che ci è data da Dio, da mettere a frutto, a poter generare questi due aspetti? Grazie D – Premetto che io ho un’estrema fiducia, sia nei giovani che nella loro volontà di risolvere bene le cose… la domanda mia era questa, comunque sono arrivato a una certezza… ho potuto constatare che il confronto, il più delle volte, non si vuole, insistere su questo, personalmente, ha portato a delle conseguenze disastrose, tipo la chiusura delle pastorali giovanili, essere messi fuori dalla parrocchia, e anche dai gruppi… una risposta su questo, grazie D – Prima ci ha parlato dell’inadeguatezza del linguaggio dei giovani, della mancanza di termini specifici, della povertà del vocabolario, e dei modi di scrivere… le faccio una domanda dal punto di vista degli educatori, come si deve agire di fronte a questa povertà… soprattutto il problema è: parlare in un modo, tra virgolette, più complesso, o adeguarsi al modo di esprimersi dei giovani, rischiando però poi di non risolvere mai questa povertà? […]

Comunicato 4

Continua, sotto il Gran Sasso, la XXVII Tendopoli  La Fiaccola della Speranza, giunta in serata da Loreto, ha concluso ieri la prima giornata della XXVII Tendopoli. Nel Pomeriggio S.E. Mons Michele Seccia ha salutato i tendopolisti, giunti a San Gabriele da tutta Italia, invitandoli ad essere “servitori della gioia”. Nella mattinata di mercoledì la prima relazione tenuta da Mons. Locatelli che ha invitato i giovani a “stare sulla Via perché la terra è di Dio” . In serata l’animazione del Gruppo Tendopoli con il Dj Giacomo per vivere insieme ai ragazzi il secondo Tend Fest. È ufficialmente iniziata ieri pomeriggio, con il saluto di Mons. Michele Seccia, Vescovo di Teramo, la XXVII edizione della Tendopoli nel Santuario di San Gabriele. Lo stesso, nell’incontrare i ragazzi che si sono radunati a centinaia sotto l’ombra del Gran Sasso, li ha definiti “espressione della gioia”, invitandoli ad aprire il loro cuore perché possa essere abitato da Cristo, “l’unico che ci da la vera gioia, perché ci ama e vuole la nostra felicità”. Insieme con lui, a dare il benvenuto ai giovani presenti, il Padre Provinciale dei Passionisti Pierluigi Bartoli, il quale ha sottolineato come sia oggi importante “investire sui giovani per un futuro pieno di speranza”. […]

Rassegna Stampa Mercoledì

Cosa dice la stampa …IL TEMPOLa Tendopoli di San Gabriele nel segno del «non rubare» Padre Francesco Cordeschi: «Lavorare non soltanto per avere di più». Migliaia di persone da ieri al Santuario abruzzese per un’esperienza indimenticabile che da anni accomuna padri e figli […]

Comunicato 3

 Prende avvio questo pomeriggio la XXVII TENDOPOLI… Prende avvio questo pomeriggio la XXVII TENDOPOLI, con il saluto di Sua Ecc. Mons. Seccia Michele. In serata l’arrivo della Fiaccola della Speranza, benedetta questa mattina dal Rettore del Santuario di Loreto. Attese per domani le relazione di Monsignor Domenico Locatelli, direttore della Fondazione Migrantes. […]

Comunicato 2

Inizia la XXVII TENDOPOLI Si apre domani nel Santuario di San Gabriele dell’Addolorata, ad Isola del Gran Sasso, la 27° Tendopoli, che terminerà  sabato pomeriggio. Provengono da tutta Italia gli oltre 1000 partecipanti al meeting, che figura tra i più importanti a livello nazionale. Quest’anno anche una delegazione composta da 15 ragazzi della Tendopoli venezuelana. Lo slogan della 27° Tendopoli, “Del Signore è la terra e quanto contiene… Non rubare”, cerca di approfondire, seguendo la programmazione iniziata nel Giubileo, la problematica del settimo comandamento “Non rubare”. “Lavora – ha spiegato padre Francesco Cordeschi, ideatore ed anima della Tendopoli – non per avere di più, ma per essere di più, sii lieto, non usando, ma rispettando il creato, perché del Signore è la terra e quanto contiene. Ricorda che il settimo comandamento esige il rispetto dell’integrità della creazione. I responsabili di imprese hanno davanti alla società la responsabilità economica ed ecologica delle loro operazioni. Hanno il dovere di considerare il bene delle persone e non soltanto l’aumento dei profitti. La 27° Tendopoli allora ci aspetta per verificare insieme le parole della Sapienza (Sap. 1, 12-13) Non provocate la fine con gli errori della vostra vita, non attiratevi la rovina con le opere delle vostre mani, perché Dio non ha creato la morte. Egli ha creato tutto per la vita: le creature del mondo sono sane; in esse non c’è veleno di morte”. […]

Incontro Responsabili dei Servizi

A Giulianova per l’incontro del coro e dei responsabili dei servizi c’era il nostro inviato… Cari amici eccoci qui.. a pochi giorni dalla XXVII Tendopoli, a raccontarvi quanto vissuto nel week end del 28 e 29 Luglio. “Alcuni” di noi (coro, capigruppo e responsabili dei servizi) si sono incontrati presso la Casa di Maria Immacolata a Giulianova (Teramo), luogo dell’ultimo incontro responsabili sentinelle e testimoni del Maggio scorso, per preparare al meglio gli ultimi dettagli in vista della Tendopoli.  Nei due giorni di incontro, il coro ha avuto il suo bel da fare con le prove dei canti (sentirete che melodie..); nella giornata di sabato 28, Padre Francesco ha incontrato coloro che saranno chiamati a svolgere il servizio di capogruppo. La formazione spirituale è importante ma quanto mai importante risulta essere il nostro vivere l’appartenenza a Cristo nella Tendopoli. […]