Monthly Archives: agosto 2006

Rassegna Stampa 27.08.2006

La rassegna stampa di domenica 27 agosto: cosa i giornali dicono di noi IL TEMPOBagno di folla alla Tendopoli – Tantissima partecipazione alla conclusione del meeting L’ultima giornata della tendopoli si è aperta con l’ormai tradizionale marcia a piedi Isola San Gabriele. Al rientro al Santuario, nel corso della Solenne Concelebrazione Eucaristica, Monsignor Gerardo Rocconi, vescovo di jesi, ha parlato con i ragazzi ponendo l’attenzione sul tema: «S.Gabriele ha lavorato con il cuore?». Nel corso del suo intervento il vescovo ha invitato i ragazzi a farsi imitatori di san Gabriele. «I giovani devono imparare a lavorare con il cuore solo così possono dare risposta al proprio bisogno di felicità, di gioia. Questo è possibile attraverso l’ascolto del proprio cuore, attraverso l’amore vissuto ma soprattutto stando nella Chiesa che, seppur Santa ma allo stesso tempo limitata perché fatta di uomini, è pur sempre la via che conduce a Gesù, vera unica fonte della gioia e dell’amore». […]

Rassegna Stampa 26.08.2006

La rassegna stampa di sabato 26 agosto: cosa i giornali dicono di noi ABRUZZO OGGINon si ritiene necessario riportare i pezzi che il giornale ha dedicato alla Tendopoli, in quanto ha parlato della visita del Senatore a vita Giulio Andreotti, del quale abbiamo pubblicato nel sito sia l’intervento integrale che l’intervista […]

Rassegna Stampa 25.08.2006

La rassegna stampa di venerdi 25 agosto: cosa i giornali dicono di noi IL MESSAGGERO Il teologo giornalista esperto di problematiche giovanili Valentino Salvoldi, alla Tendopoli di San Gabriele, ha parlato ai ragazzi di amore e sessualità. Il teologo giornalista ha provocato i giovani con domande concrete sull’amore: «Cos’è l’amore?», «ma io sono capace di amare e chi?» «In una società dove l’uomo è ”nudo”, cioè spogliato di se stesso, della propria umanità e divinità – ha spiegato Salvoldi – occorre superare quell’atteggiamento di adulterio che fa sì che Dio non sia al centro della vita dell’uomo».   […]

Comunicato Stampa 8

Quarto giorno della Tendopoli di san Gabriele. Il senatore a vita Giulio Andreotti, di ritorno dal meeting di Rimini, ha portato il suo saluto ai 1000 giovani che stanno prendendo parte alla XXVI Tendopoli. Tra i relatori, dopo la ricca giornata di ieri dove il teologo giornalista, esperto di problematiche giovanili, Valentino Salvoldi ha incitato i giovani ad amare e a lasciarsi amare, oggi è stata la volta della prof.ssa Rosanna Virgili che, soffermandosi sul Cantico dei cantici, ha trattato il tema dell’eros. Stasera, dopo un pomeriggio dedicato al deserto e alla riconciliazione, si terrà il pio esercizio della Via Crucis sul piazzale del Santuario. Il senatore a vita Giulio Andreotti, di ritorno dal meeting di Rimini, ha portato il suo saluto ai 1000 giovani che stanno prendendo parte alla XXVI Tendopoli di San Gabriele. Il senatore ha esordito trasmettendo una vera e autentica commozione  da parte di chi, come lui, ha subito il fascino del santo dei giovani. “La vicinanza fraterna verso i santi della nostra gioventù – ha affermato Andreotti – ci riempie di quella dolcezza e di quel silenzio cui induce la devozione verso santi come san Gabriele.” A tal proposito, tra l’entusiasmo di tutti i presenti e la curiosità delle nuove generazioni verso il grande statista democristiano, Andreotti ha ricordato il suo incontro e la sua amicizia con Madre Teresa di Calcutta con cui ha anche condiviso momenti di preghiera. […]

Interviste ai tendopolisti (3)

Le parole dei Tendopolisti… Beatrice, 16 anni – GT Roma D. Come ti chiami?R. Mi chiamo Beatrice, ho sedici anni e sono alla mia seconda tendopoli D. Che cos’è che ti ha spinto a venire qui?R. Diciamo che all’inizio è stata più una cosa presa come un invito della mia catechista, mi ha detto “vieni, è una bella esperienza, ci si diverte”, e non credevo assolutamente di trovare un ambiente del genere… sicuramente nessuno può immaginare cos’è la tendopoli se non la vive… pensavo “si, vado su ma non troverò quello che cerco”… e invece venendo qua si capisce proprio la presenza di qualcuno in mezzo a noi […]

Interviste ai tendopolisti (2)

Le parole dei Tendopolisti… Angelica – GT Roma  D. Quante tendopoli hai fatto con questa?R. Questa è l’ottava D. Che cos’è che ti spinge ogni anno a venire a fare la tendopoli?R. Sicuramente quello che mi spinge adesso, dopo otto anni, è diverso da quello che mi spingeva all’inizio… quello che sento adesso forte nel cuore è un senso d’appartenenza ad un cammino in cui credo fermamente; ho ricevuto tanto in passato da questa esperienza e quindi sento anche di dover restituire qualcosa anche agli altri, e quindi è anche importante il lato del servizio verso gli altri. […]

Intervista Savoldi

Le parole di don Valentino Salvoldi Domanda: Visto che al giorno d’oggi le voci che arrivano ad un giovane sono tante, tantissime, e spesso contraddittorie, come è possibile riuscire a captare quella giusta, e a distinguerla da tutte le altre? Risposta: Abbiamo detto che la morale cristiana consiste nello scoprire la tua vocazione ad essere un’unica realtà in Cristo, e a portare frutti d’amore per la vita del mondo… quindi evidentemente in questo contesto a te (cristiano, n.d.r.) viene richiesto di far silenzio; ecco allora l’immagine del tuaregh che ho dato (nella relazione della mattina, n.d.r.)… fa silenzio, scopri chi sei, come l’immagine di quel Al Mustafà, che per dodici anni fa silenzio. Quindi se vuoi che i ragazzi siano in gamba, invitali veramente a far silenzio, quei silenzi interiori per fare posto a Dio. […]

Rassegna Stampa 23.08.2006

La rassegna stampa di mercoledì 23 agosto: cosa i giornali dicono di noi IL MESSAGGEROTendopoli in festa, arriva Claudia Koll   ISOLA – Con l’arrivo della fiaccola della speranza ha preso il via ufficialmente, ieri pomeriggio, al santuario di San Gabriele ad Isola, la 26° edizione della Tendopoli. «Ogni anno – ha spiegato padre Francesco Cordeschi, fondatore ed assistente spirituale nazionale del movimento – migliaia di giovani piantano il cuore e le tende intorno al santuario per vivere un’intensa esperienza di fede. Si confrontano, pregano e cantano, si interrogano sul senso della vita e cercano nell’altro il volto di Gesù, condividendo emozioni, scoperte, riflessioni e speranze. Pronti poi a ricaricarsi la tenda sulle spalle e tornare, rinnovati nel cuore e rinvigoriti nello spirito, ad operare nella propria quotidianità, in famiglia, in parrocchia, a scuola e a lavoro». Questa mattina, grande attesa per la partecipazione dell’attrice Claudia Koll, che porterà la propria testimonianza di fede. Presente anche la campionessa olimpica di scherma Giovanna Trillini, prima atleta donna a vincere due ori nella stessa olimpiade a Barcellona ’92. […]

Intervento Sarubbi

Le parole dell’attore, interprete di Barabba nel film “The Passion” di Mel Gibson «Nella sfortuna di non essermi cresimato ho avuto la fortuna di farlo da uomo, dopo aver avuto la fortuna di fare un film con il più grande regista del mondo, non parlo di Gibson, ma di Gesù. E’ bellissimo capire di stare per diventare soldato dal Signore. E’ la bellezza del completamento del cammino cristiano. Ho provato ebbrezza e felicità. Voi ragazzi, invece, avete avuto la fortuna di incontrarlo prima e soprattutto di condividerlo. Vivere un cammino di fede insieme è bellissimo. Voi siete qui insieme e avete la fortuna di avere qualcuno che vi affianca, vi sostiene.» Con queste parole ha esordito l’attore Pedro Sarubbi parlando ai tendopolisti. […]

Intervento Trillini

Le parole della pluricampionessa olimpica e mondiale… «Non è normale per me trovarmi in questo contesto» così ha esordito Giovanna Trillini, campionessa olimpica di scherma, prima atleta donna a vincere due ori nella stessa olimpiade (Barcellona 1992), emozionata di trovarsi in mezzo a tanti giovani che l’hanno accolta avvolgendola con il tricolore. «E’ la prima volta che vengo al Santuario nonostante la vicinanza al mio paese, Jesi (An)». […]