Monthly Archives: aprile 2005

Tabor 2005

Nel parco dei Monti Sibillini, una settimana di vacanza per i più giovani ! Un’estate alla grande quella 2005 !! Un’occasione eccezionale per tutti i ragazzi da 13 a 15 anni ! Una settimana sui Monti Sibillini, a SASSOTETTO (MC): in albergo, tra i monti, in compagnia con tanti altri ragazzi per passare una vacanza indimenticabile, tra passeggiate, divertimento, riflessione, natura …un’esperienza bellissima! […]

Primo messaggio di Papa Benedetto XVI

Il testo dell’omelia tenuta da papa Benedetto XVI nella prima Messa da Pontefice, Cappella Sistina 20 Aprile 2005 «Nel mio animo – ha detto Papa Benedetto XVI, all’inizio del messaggio rivolto, in latino, a conclusione della messa nella cappella Sistina – convivono in queste ore due sentimenti contrastanti. Da una parte, un senso di inadeguatezza e di umano turbamento per la responsabilità che ieri mi è stata affidata, quale Successore dell’apostolo Pietro in questa Sede di Roma, nei confronti della Chiesa universale. Dall’altra parte, sento viva in me una profonda gratitudine a Dio, che, come ci fa cantare la liturgia, non abbandona il suo gregge, ma lo conduce attraverso i tempi, sotto la guida di coloro che Egli stesso ha eletto vicari del suo Figlio e ha costituito pastori. […]

Giovanni Paolo II – Nei nostri cuori

Attivato sul Portale della Diocesi di Roma il sito ufficiale sulla Causa di Beatificazione e di Canonizzazione del Servo di Dio il Sommo Pontefice Giovanni Paolo II (Karol Wojtyla). […]

Giovanni Paolo II – Magnum

Egli è destinato a varcare il proprio perimetro, a cercare l’infinito, a trascorrere il tempo per penetrare nell’eterno, a incontrare il mistero di Dio dalle cui mani è uscito, a dialogare con lui Il mio Credo continua nel mio presente servizio alla Chiesa. Quando, il 16 ottobre del 1978, dopo l’elezione alla Sede di Pietro, mi fu rivolta la domanda: “Accetti?”, risposi: “Obbedendo nella fede a Cristo, mio Signore, confidando  nella Madre di Cristo e della Chiesa, nonostante le grandi difficoltà, io accetto” (Redemptor hominis, 2). Da allora cerco di svolgere il mio compito attingendo ogni giorno luce e forza dalla fede che mi lega a Cristo. […]